venerdì 4 settembre 2015    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 

E' con profonda commozione che pubblico questa pagina perchè Simone ha davvero vissuto un calvario in anni di sofferenza con numerosi interventi chirurgici.

E' davvero motivo di orgoglio per me poter farvi vedere le immagini della conferenza pubblica a ingresso gratuito svoltasi a Pisa il 16 maggio 2011. In queste immagini potete vedere me seduto a destra con un cappellino in testa, pesavo 48 chili (oggi ne peso 78) ed ero da pochi mesi uscito dall'ospedale e dal tumore.

Segnalo che le persone come Simone che ho aiutato in questo periodo hanno richiesto molto impegno da parte mia perchè come potete vedere in video, ero davvero molto provato.

Segnalo anche che i dottori e le persone nominate non sono autorizzate ad usare il Meccanismo OG perchè non sono mai stati formati da me e non sanno identificare e trattare uno squilibrio/asimmetria scheletrica-muscolare; lo scrivo a scanso di equivoci perchè senza le mie consulenze e le mie dritte Simone non avrebbe mai recuperato.

Cliccate sull'icona per guardare il video oppure clicca qui

 

Visita il nuovo sito

www.maurizioformia-og.info  

Il Bilanciamento di Simone

Segnalo che questa testimonianza è pubblicata dall'ottobre 2011 dopo lunghe insistenze da parte di Simone. Salvare la vita a una persona e ricevere riconoscenza da queste persone è per me motivo di orgoglio.

Simone ha 29 anni e ha subìto un calvario tra interventi chirurgici e riabilitazioni girando per ospedali di tutta Italia. Gli hanno addirittura asportato gran parte dello stomaco(sub-totale asportazione, riferisce).

Cos'aveva Simone? Simone aveva un'Asimmetria/Sbilanciamento Cranio Mandibolare, MAI identificata e di conseguenza trattata.

Dall'inizio del 2011 ha cominciato il Bilanciamento con il mio metodo OG-OcclusioneGravità ed è tornato a vivere.

Provate a immaginare come possa sentirsi adesso, dopo tutti quegli anni di sofferenza inaudita a causa di medici che non conoscevano il Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche che ho scoperto.

Segnalo che ha numerosi esami che PROVANO scientificamente la validità del mio metodo e del recupero fisico (ci sono prove di analisi ematochimiche ipofisarie,....) del suo corpo.

Per raccontare la sua vicenda c'è un articolo del Messaggero(clicca sull'immagine per ingrandirla) oppure clicca qui per leggere la sua intervista:

articolo simone1.jpg

Un'ulteriore testimonianza la trovate all'interno delle testimonianze contenute nel forum clicca qui

Apro una parentesi sull'articolo del Messaggero che al centro nel riquadro parla di "percorso di fede". Molte persone che mi contattano e mi trovano sul web mi dicono di avermi trovato dopo aver chiesto aiuto alla Madonna. Vi confesso che non sono stupìto e a seguito del periodo che va dal 18 febbraio al 5 marzo 2010 che ho vissuto in rianimazione in ospedale in stato di coma(leggete la mia testimonianza) vi riporto questa ulteriore testimonianza che non vuole creare un alone di mistero o di spiritualità ma che devo pubblicare altrimenti molti "tasselli" che formano questo "puzzle" che è la scoperta del Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche e il Metodo OG-OcclusioneGravità, non troverebbero un denominatore comune. Questa è una parte dell'esperienza di pre-morte che ho "vissuto" in quei giorni. Parlando di meccanica del corpo non rischio di essere tacciato di "santoneria" anche perchè le NDE(Near Death Experience) sono studiate da anni dalla scienza medica. Documento PDF

Ben inteso, il Bilanciamento di Simone e il recupero della salute non è un miracolo ma un percorso FISICO-MECCANICO. Dietro alla scoperta di questo principio fisico ci sarà anche un percorso di fede come c'è stato per me ma il suo bilanciamento, come tutti quelli che leggete in questo sito, sono dovuti a un principio FISICO-MECCANICO quindi SCIENTIFICO.

Credo non debba aggiungere altro: vi rimando alle pagine e alle foto di queste "prove" con evidenze fisiche posturali delle sue foto :

la prima immagine è di carattere tecnico e ho voluto inserirla per farvi capire cosa succede a livello scheletrico quando parlo di recupero della dimensione verticale dentaria posteriore(su premolari e molari) con il mio metodo OG: questo recupero non significa "rialzo del morso" come fanno tutti gli specialisti in medicina(tutti in tutto il mondo), significa proprio allontanare la mandibola dal cranio nella zona dei denti posteriori lasciando ferma immobile la parte frontale(incisivi e canini). Capite la grande differenza con le teorie(a mio avviso) non scientifiche della moderna medicina? Badate che quello "spazio" tra i denti oggi è colmato dalla mia placca PRCM ed è grazie a questa che ha potuto ottenere questa posizione(postura) di cranio e mandibola fisiologica rispetto a prima che era patologica. Per intenderci, si sente un granello di sabbia in bocca, sapete cosa significa recuperare tutto quello spazio tra molari e premolari? Quel recupero è fondamentale per sbloccare le compressioni del collo(ricordo che non esiste strumento diagnostico che misuri le compressioni, leggete qui) e in zona cervicale.

LASTRA.jpg

LASTRA1-a.jpg

Bilanciamento.jpg

Le foto frontali e di profilo prima del Bilanciamento con OG e dopo: parlano da sole!

simoneprofilo1.jpg

i commenti sulle immagini sono i suoi

simonefronte.jpg

Ritengo che potrebbe già bastare per "mettere in discussione" moltissime "tesi" della ricerca e della medicina, invece no, Simone non ha voluto solo farvi vedere la sua postura corretta ritrovata grazie al mio Metodo OcclusioneGravità, ma ha voluto approfondire con analisi scientifiche perchè tutti questi anni di sofferenza e buttati in quel modo non potevano passare così senza una prova certificata.

Le analisi ematochimiche confermano la bontà della sua riabilitazione Occluso-Posturale con OG (badate che nessun posturologo o gnatologo oggi è in grado di bilanciare una persona nelle condizioni di Simone); le commenta dinuovo lui su facebook dove le ha pubblicate(cliccate sule immagini per ingrandirle):

prima del Bilanciamento con il Metodo OG-OcclusioneGravità

primadelbilanciamko.jpg

dopo-durante in Bilanciamento con il Metodo OG-OcclusioneGravità

ipofisinormaok.jpg

ipofisiok1.jpg

Non ho altro da aggiungere se non farvi vedere un'immagine di oggi(settembre 2011) di Simone a pochi mesi dall'inizio Bilanciamento con OG, immagini che personalmente mi aprono il cuore, sperando che a tutti gli operatori sanitari del mondo gli si apra come è capitato a me e comincino a pensare che forse la scoperta che ho fatto è qualcosa di realmente importante e non frutto di presunzione da parte del sottoscritto.  Maurizio Formia OG

SIMONE OK.jpg

Dimenticavo, per non confondersi e capire l'importanza della placca PRCM che ho messo a punto con il Metodo OG, allego questa sua immagine che indica chiaramente a cosa serve questa placca, diversa da tutti i bite, masticoni e placchette che vengono proposte dalla medicina tradizionale e alternativa.

placcasimone.jpg

Aggiungo un'altra immagine che indica come il mio metodo non abbia bisogno di strumenti diagnostici o tecnici particolari: non serve nemmeno quell'articolatore.

articolatoresimone.jpg

 

Buona guarigione a tutti con OG®